COSA VISITARE

Il Castello Ruspoli

Datato 1531-1538 e voluto da Beatrice Farnese,  fu progettato da Sangallo il Giovane e per alcuni parti anche dal Vignola. Da mettere in risalto è senz’altro il grande giardino del castello, uno degli esempi di giardino storico all’italiana meglio conservati oggi. Realizzato nel 1611 per volontà di Ottavia Orsini, è situato ad est del castello ed è formato da diverse sezioni. La prima detta “giardino di verdure” è composta da 12 parterre contornati da siepi miste di viburno, lauroceraso, alloro, piante di limoni, bosso con all’interno altre siepi di bosso che formano alcuni disegni. I disegni riportano le iniziali di Ottavia e dei figli Vicino e Galeazzo. Al centro dei parterre è collocata una peschiera contornata da balaustra. Un’altra sezione è composta dal giardino segreto posto a un livello più basso, infine sul lato sud ci sono il barchetto e il barco, che erano usati per le battute di caccia.

CAST_giardino_04
CAST_giardino_01
CAST_giardino_11

Altri luoghi e monumenti d’interesse

  • la Chiesa Collegiata di Santa Maria della Presentazione (1710-1723), opera di Contini e Gazzale, consacrata da Benedetto XIII nel 1725;
  • la Porta del Molesino del 1692, detta anche “Porta del Vignola”, opera dell’architetto romano Mattia de Rossi(1637-1695);
  • la Fontana barocca del 1673 secolo;
  • la chiesa dei Santissimi Angeli Custodi, edificata nel 1705 e posta alla sommità del Borgo del Molesino. Ospitava la confraternita dei Sacconi, istituita da Santa Giacinta Marescotti nel ‘600 e introdotta a Vignanello dal principe Alessandro Ruspoli nel 1816;
  • la chiesa di San Giovanni Decollato, 1614, che nel 1893 fu dedicata anche all’Immacolata e contiene un quadro di scuola bolognese raffigurante la Vergine;
  • la chiesa di San Sebastiano, 1625, che custodisce una Vergine Maria con San Sebastiano e San Francesco attribuita al Pomarancio;
  • la chiesa di San Francesco, 1618, originariamente dedicata a San Biagio, patrono del paese, e quindi dedicata a San Francesco nel 1726;
  • la chiesa della Madonna delle Grazie, antica chiesa che risale alla fine del XIII secolo;
  • la chiesa della Madonna del Pianto, edificata col concorso popolare nel luogo in cui s’era verificato un miracolo, fu consacrata nel 1725;
  • la chiesa di San Lorenzo e il Convento delle Suore passioniste: un complesso edificato nella zona del Molesino nel 1915 grazie ai lasciti delle sorelle Clementina e Giacinta Gionfra;
  • la chiesa di Santa Maria Vergine di Sudano, che risale al XVI secolo;
  • la chiesa della Madonna di Maregnano;
  • l’Edificio Comunale del 1856;
  • il Vecchio Palazzo Pretorio del 1618;
  • il Nuovo Palazzo Pretorio, del 1730, opera dell’architetto genovese Giovan Battista Gazzale;
  • la Colonna Citatoria di Piazza Gramsci (già Piazza Colonna), dell’architetto Giovan Battista Gazzale, eretta nel 1730 e ora nel Parco Ruspoli;
  • il Monumento ai Caduti del XX secolo.

Aree Archeologiche

Le aree archeologiche del Molesino, della Valle della Cupa e di Cenciano, non sono visitabili in quanto mancano di un apparato organizzativo e manutentivo. Diversamente, l’Associazione ‘I Connutti’ costituitasi nel 2004, ad opera di volontari vignanellesi, ha reso parzialmente percorribili una serie di cunicoli di epoca falisco-etrusca che attraversano il sottosuolo del paese, congiungendo il Castello Ruspoli alla Chiesa Collegiata e diramandosi poi per qualche chilometro verso le campagne e la vicina Vallerano.

DOVE MANGIARE E DORMIRE

Per un viaggio alla scoperta delle eccellenze della filiera enogastronomica e della qualità della ristorazione locale, attraverso i sapori della tradizione Vignanellese e non solo, proponiamo le strutture presenti nel nostro territorio.

 

RISTORANTI E TRATTORIE

La Cantina Del Gusto Di Ceccarelli Alvaro E C. Sas
Via Valle Maggiore 11, Vignanello (VT)
Tel 0761 754071

Ristorante Palazzo Pretorio
Piazza della Repubblica 3/7, Vignanello (VT)
Tel 0761 755886

Trattoria ONE BAR DU’ SPAGHI
via IV Novembre 1, Vignanello (VT)
Tel 389 9027999

Il Vicoletto 1563
Piazza della Repubblica, Vignanello (VT)
www.ilvicoletto1563.it
Tel 0761 754073

 

PIZZERIE AL PIATTO,TAGLIO E ASPORTO

Pizzeria Da Samuele
Località Centignano 1, Vignanello (VT)
Tel 0761 754173
Pizza Queen di Rita Laura
Via Dante Alighieri 1/B, Vignanello (VT)
Tel 0761 755885
Pizzeria Fochetti Luciano
Via Cavour 47, Vignanello (VT)
Tel 0761 755879

Mister Pizza
Via Roma 34, Vignanello (VT)
Tel 0761 755762

 

 

B&B e AGRITURISMI

B&B Casa delle Meraviglie
Località Talano snc – Vignanello VT
www.casadellemeraviglie.com
Tel 0761 754365 – Mobile 393 0407848/339 4645840

B&B Villa Vittoria
Via della Vittoria 21, Vignanello (VT)
www.bbvillavittoria.it
Tel 0761754711 – Mobile: 3391977392/3384170489
email: info@bbvillavittoria.it

Torre Avellana
Via Valle Maggiore 6, Vignanello (VT)
www.torreavellana.it
Tel 0761 754993

L’Oboe Divino
Località Fuiano, Vignanello (VT)
www.loboedivino.it
Tel 0761 754360 – Mobile 3292026150
e-mail: info@loboedivino.it

Agriturismo I casali del Poeta
Località boschetto, Vignanello (VT)
Tel 0761 755886 – Mobile: 3395385402

 

NUMERI UTILI

Comune di Vignanello
Corso G.Matteotti 12, Vignanello (VT)
www.comune.vignanello.vt.it
Tel 0761 7563200 – Fax 0761 7563216
email: comunevignanello@legalmail.it

Carabinieri Stazione di Vignanello
Via Vignola 10, Vignanello(VT)
Tel 0761 755463

Polizia Locale Vignanello
Corso G. Matteotti 14, Vignanello (VT)
Tel 0761 7563240 – Fax 0761 7563241
email: polizialocale.vignanello@legalmail.it

Farmacia Lupi
Via Roma 2d, Vignanello (VT)
www.farmacialupi.it
Tel 0761 755453 – Fax 0761 755453
email: farmacialupiee@gmail.com

Pro Loco Vignanello
Via della Stazione 22, Vignanello (VT)
www.prolocovignanello.org
email: info@prolocovignanello.org